27 giugno 2014

Conferenza sull'aborto all'Università Cattolica di Milano

La Legge 194 che consente l'interruzione volontaria della gravidanza è in vigore da quasi quarant'anni. Da allora, vi è stato soltanto un referendum abrogativo, datato 17 maggio 1981, non andato buon fine.


In un contesto politico che pare sempre più impermeabile al riconoscere il diritto alla vita (fino a mettere in discussione lo stesso diritto all'obiezione di coscienza), ma che non riesce ad ostacolare la crescita del fronte pro-life italiano, abbiamo voluto riunire ad un tavolo esponenti delle principali realtà anti-abortiste del nostro Paese.

Non casualmente organizzata presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ubbidienti all'appello di Papa Francesco durante la Quarta Marcia per la Vita dello scorso maggio, a Roma, discuteremo sul futuro della lotta all'aborto in Italia (e non solo). 

Interverranno:

Pietro Guerini, presidente Comitato No194  (link del sito http://no194.org/)

Alfredo De Matteo, rappresentante Marcia Per la Vita (link del sito http://www.marciaperlavita.it/)

Antonella Mugnolo, rappresentante Movimento per la Vita e responsabile operativa Progetto Gemma (link del sito http://www.mpv.org/)

Alan Maricle, portavoce Abolish Human Abortion (link del sito http://abolishhumanabortion.com/)
(in videoconferenza)

Modera l'incontro Lorenzo Roselli

L'evento si svolgerà lunedì 30 giugno 2014 presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (Largo Gemelli 1), alle 17:30. A fine conferenza vi sarà anche uno spazio per dibattere sui temi affrontati.
 

0 commenti :

Posta un commento