29 maggio 2017

Il riassunto del lunedì. Il sangue dei martiri è il seme della Chiesa.


di Francesco Filipazzi

Attentato di Manchester. Nella città inglese è avvenuto un sanguinoso attentato al concerto di Ariana Grande, idolo delle ragazzine. I media ormai hanno indotto a metabolizzare velocemente questi avvenimenti, perché gli immigrati mussulmani di seconda generazione che ammazzano bambine sono in effetti difficili da far andare d'accordo con il multiculturalismo. Monsignor Negri ha scritto un articolo dando una lettura dell'attentato molto interessante, oltre che cattolica, nella quale spiega che i valori dell'occidente sono marcescenti. Ha scatenato molte polemiche e ricevuto molti attacchi (soprattutto da quei cattoprogressisti che hanno contribuito più di altri a propagare l'errore), ma ha perfettamente ragione.
Strage copti. Un pullman di pellegrini copti è stato assaltato in Egitto da un commando islamico. Sono stati martirizzati più di 30 cristiani, che hanno rifiutato di abiurare, senza mettersi a dialogare: ora godono la vita eterna e la visione beatifica. 

G7. A Taormina è andato in onda un G7 molto particolare. Donald Trump ha sparigliato le carte, bloccato gli accordi sul clima, dichiarato che la Germania deve finirla di profittare dell'Europa e spinto per sancire il principio che gli stati possono chiudere i confini. Quello che doveva essere il grande trionfo della porcata ambientalista, preceduto infatti dall'incontro con Bergoglio che ha regalato a Trump una copia della Laudato si', è andato in vacca. Per fortuna. Di questo G7 rimarranno solo la bellezza della cattolica Melania Trump e la foto-pagliacciata del moglio del premier lussemburghese nella foto delle first lady.

Gualtiero Bassetti presidente CEI. E' stato eletto presidente CEI il serafico cardinal Bassetti. Avrà voglia di opporsi alla deriva valoriale in atto in Italia? Dirà qualcosa sulle speculazioni ai danni dei migranti messe in atto anche da molti cattolici? Temiamo di conoscere le risposte.

Muller su divorziati risposati. Muller ha rilasciato un'intervista nella quale ha detto che sui divorziati risposati la dottrina della Chiesa non è cambiata. Qualcuno avvisi Andrea Grillo.

 

0 commenti :

Posta un commento